Alcuni consigli per proteggere l’auto dal sole in estate

La luce diretta del sole è dannosa per le plastiche e i colori di interni ed esterni: ecco alcuni consigli per proteggere l’auto dal sole in estate

Gli effetti del sole diretto a lungo andare possono avere effetti dannosi sulla verniciatura, sulle plastiche e sugli interni, specie se la carrozzeria è sporca di smog, di resine o di guano di volatili.

1.Parcheggia l’auto all’ombra
La carrozzeria di un’automobile è ovviamente la parte più esposta ai raggi del sole e pertanto è l’ambito più a rischio durante l’estate. Uno dei suggerimenti basilari è quello di parcheggiare l’auto all’ombra durante il giorno, una vettura esposta al sole nelle ore più calde diventa letteralmente rovente e anche l’abitacolo può raggiungere temperature superiori ai 60 gradi.

2.Meglio parcheggiare con il posteriore verso il sole
Purtroppo non sempre è possibile parcheggiare all’ombra. Se è possibile è meglio offrire al sole il posteriore dell’auto piuttosto che il frontale, in questo modo si proteggerà dall’esposizione diretta ai raggi UV buona parte dell’abitacolo e in qualche modo si limiterà, vista la ridotta superficie vetrata esposta, l’innalzamento della temperatura interna.

3.Usate sempre il parasole
Per contenere l’ascesa della temperatura all’interno della nostra auto quando è parcheggiata il parasole riflettente per il parabrezza è il giusto alleato.

4.Proteggete l’auto con il telo
Non tutti dispongono di un posto auto coperto o di un box nel quale ricoverare la propria auto al riparo da intemperie e luce del sole; una soluzione da poter prendere in considerazione è quella di utilizzare un telo copri auto.

5.Mai lavare l’auto quando è calda
È importante ricordare che il lavaggio non deve avvenire mai quando la carrozzeria è calda, magari per una precedente e prolungata esposizione al sole; la superficie surriscaldata farebbe asciugare rapidamente la schiuma creando macchie e aloni. Per lo stesso motivo l’automobile non va lavata sotto al sole ma all’ombra, magari al riparo di una tettoia.

6.Trattamenti protettivi
Esistono particolari cere e film, che creano uno strato di sicurezza che blinda la verniciatura dagli agenti atmosferici e dallo sporco.

Per maggiori informazioni contattaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *