Cambio gomme invernali 2020

Si avvicina la data per il passaggio dagli pneumatici estivi a quelli invernali.

Siamo giunti ad ottobre e si avvicina la data del nuovo cambio gomme. Dopo la proroga per il cambio estivo, a causa del lockdown, questa volta i termini non cambiano: a partire dal 15 ottobre si potrà effettuare il cambio da gomme estive a invernali, in vista dell’obbligo previsto per legge dal 15 novembre 2020 al 15 aprile 2021. L’alternativa è avere le catene a bordo.

Quando mettere gli pneumatici invernali?
Per il cambio degli pneumatici si ha tempo dal 15 ottobre al 14 novembre 2020. Per chi ha le gomme 4 stagioni non c’è l’obbligo del cambio. Importante però che questi pneumatici abbiano la marcatura M+S sul fianco ed un codice di velocità uguale o superiore a quello indicato in carta di circolazione.

Quali sono le multe, se non viene rispettato l’obbligo?
La sanzione amministrativa va da 41 a 168 euro nei centri abitati e da 84 a 335 euro se viene sorpreso su strade extraurbane o autostrade.

Che sigla hanno gli pneumatici invernali? E cosa significa?
Gli pneumatici invernali sono marchiati con la sigla M+S (oppure “MS”, “M/S”,”M-S”,”M&S”): la sigla sono le iniziali di Mud e Snow, cioè fango e neve in inglese. Può essere accoppiata ad un fiocco di neve tra tre picchi montani, ma non è obbligatorio.

Per informazioni: 0438 30093

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *