Peugeot presenta i modelli ibridi con tecnologia plug-in

L’obiettivo della Casa del Leone è quello di avere almeno una versione “green” per ogni modello sul mercato entro il 2023.

Peugeot allarga la sua gamma di veicoli elettrificati. Con l’introduzione del Suv 3008 Hybrid, dell’Hybrid4, della 508 Fastback e dell’Sw Hibrid, infatti, sono già sei i diversi modelli full electric o plug-in hybrd già acquistabili nei concessionari italiani.

 I modelli ibridi della Casa del Leone si collocano nella soglia di maggior efficienza della classificazione, perché ampiamente al di sotto dei 60 grammi di CO2 emessi per km. Inoltre, a differenza di mild hybrid e full hybrid, tutti i modelli plug-in hybrid Peugeot (assieme alle versioni 100% elettriche) hanno accesso agli Ecobonus statali che possono arrivare fino a € 6.000 (nel caso delle 100% elettriche) e che vanno a sommarsi agli ecoincentivi regionali ove previsti. Il SUV 3008 e l’ammiraglia 508 adottano, in alternativa alla benzina PureTech ed alla Diesel BlueHDi, il plug-in hybrid, che permette di viaggiare in modalità 100% elettrica fino a quasi 60 chilometri, grazie ad una batteria di trazione nettamente più capace di una vettura full hybrid che, mediamente, non percorre più di 3 km in modalità 100% green.

Nel contempo, la sinergia tra motore a benzina e motore elettrico (o elettrici, nel caso di 3008 HYBRID4 che ne ha due) offre potenze fino a 300 CV, con una coppia motrice che si avvantaggia di quella reattività che solo il motore elettrico riesce a restituire con pari efficacia. La funzione e-SAVE permette inoltre di mantenere lo stato di carica della batteria su tre diversi livelli di autonomia chilometrica, in modo tale da poterla magari utilizzare per le fasi finali di un viaggio, quando ad esempio si vuole entrare in un centro cittadino che esige la trazione 100% green. 508 Fastback Hybrid, 508 Sw Hybrid e 3008 Hybrid hanno invece un’inedita trazione integrale, ottenuta grazie alla presenza di due motori elettrici (uno sull’assale anteriore l’altro su quello posteriore) che garantiscono trazione sulle 4 ruote ampliando così ancor più il raggio di azione. Grazie ai 300 CV disponibili complessivamente, il SUV più apprezzato della casa del Leone garantisce prestazioni incredibili per la tipologia di carrozzeria: sono infatti appena 5,9 i secondi necessari per passare da 0 a 100 kmh.

I modelli Peugeot ibridi plug-in, si caratterizzano poi per le diverse modalità di guida selezionabili dalla plancia e in grado di esaltare l’esperienza di guida. Nella modalità Electric la trazione è 100% elettrica, per velocità che possono raggiungere 135 kmh. La modalità Hybrid utilizza la migliore combinazione tra motore benzina ed elettrico, in funzione del tipo di percorso stradale che si sta seguendo e delle richieste del guidatore in termini di prestazioni. Il tutto per offrire la soluzione più efficiente.

 Quella Sport esalta invece le prestazioni della vettura, erogando la massima potenza esprimibile dalle motorizzazioni, con lo scopo di esaltare ancor più la guida. Per tutti i modelli ibridi plug-in Peugeot, si rivela preziosa la presenza del cambio automatico elettrificato e-EAT8, variante appositamente creata per gestire al meglio la propulsione ibrida. L’erogazione dei differenti motori di bordo viene gestita con l’obiettivo di mantenere l’elevata fluidità che gli 8 rapporti consentono, sfruttando l’azione sinergica dei motori che lo costituiscono, garantendo efficienza e ottime prestazioni complessive.

 Le operazioni di ricarica delle versioni HYBRID e HYBRID4 di 508 e SUV 3008 sono facilitate dal caricatore da 3,7 kW presente di serie. La batteria di trazione raggiunge il 100% della carica in circa 7 ore da presa domestica ma, in caso di ricarica da Wallbox o da colonnina pubblica, si scende a meno di 2 ore, qualora presente l’opzionale caricatore di bordo da 7,4 kW. La batteria di cui sono dotati i modelli Peugeot elettrificati è coperta da una garanzia di 8 anni o 160.000 km e per un’efficienza di almeno il 70%. Il traguardo del 2023, quando ogni modello della casa disporrà di una versione elettrificata, si avvicina a passo veloce.

Fonte: Affari Italiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *